Alcune delle migliori menti di Google creano alleanza blockchain

16 aprile 2018, di Daniele Chicca

Google e la blockchain non sono esattamente andate d’amore e d’accordo, ma le élite di Google stanno sempre di più cercando di cavalcare l’onda lunga del fenomeno. Alcune delle menti più brillanti di Google hanno lasciato il gruppo per fondare startup basate sulla tecnologia alla base delle criptovalute. I manager ex Google si sono trovati sulla stessa lunghezza d’onda e hanno pertanto stretto un’alleanza sui progetti che hanno al centro la rete distribuita, aperta, immutabile e decentralizzata: si chiamerà xGoogle Blockchain Alliance.

I tre fondatori di GBA sono Andy Tian (fondatore di Gifto), Hitters Xu (fondatore di Nebulas) e Daniel Wqng, ex capo tecnologico di Google che è stato anche AD di Coinport Exchange, Senior Engeneering Director presso JD.com e Senior Director e ricercatore Blockchain per Zhongan Technology. L’idea dell’alleanza è quella di mettere insieme dipendenti ed ex dipendenti di Google che hanno un interesse nella tecnologia, con l’obiettivo di aiutarsi l’un l’altro per esplorare le potenzialità del sistema su cui si fondano le crypto, ma che può avere innumerevoli usi e applicazioni in altre industrie.

 

 

Hai dimenticato la password?