NASDAQ NUOVO RECORD, DOW JONES REGGE QUOTA 11000

19 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Chiusura contrastata a Wall Street, con una salutare pausa al ribasso (tuttavia molto leggera) sia per il Dow Jones che per lo Standard & Poor’s 500, mentre il Nasdaq continua imperterrito la sua corsa forsennata, battendo il 42esimo record dell’anno. L’indice dei titoli tecnologici ha meso a segno un rialzo del 52% da gennaio 1999.

La fotografia alla fine della giornata (e della settimana) e’ la seguente: Nasdaq sale di 22,02 punti (+0,66%) a 3.369,13. Standard & Poor’s 500 ha chiuso in ribasso di 2,95 punti (-0,21%) a 1.421,99. Infine il Dow Jones ha terminato la seduta in calo di 31,81 punti (-0,29%), a quota 11.003,89.

Il titolo del Tesoro Usa a 30 anni ha terminato la seduta (e la settimana) a 99,47, con i tassi in rialzo al 6,16%.

Hai dimenticato la password?