NASDAQ: MATRICOLA INTERNET SALE DEL 1.000%

9 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Una delle matricole che si sono quotate oggi a Wall Street, al mercato elettronico del Nasdaq, ha messo a segno il piu’ forte rialzo mai registrato alla borsa di New York per un Ipo (Initial public offering). Un record assoluto, insomma.

Va Linux Systems (vedere LNUX, quotazioni interattive) e’ salita nei primi minuti di contrattazioni di 290 dollari, rispetto ai 30 del prezzo di collocamento, toccando quota 320. Il rialzo e’ stato dunque all’esordio del 1000%.

Un’ora dopo i primi scambi, nonostante il Nasdaq fosse in fase di rapido ripiegamento, Va Linux manteneva la quota, facendo registrare un incremento di 245 dollari, a 275 (+816,67%). Alla fine il titolo ha chiuso leggermente in ribasso (per modo di dire), ma sempre alla fantasmagorica quota di 239 e 1/4: un incremento di prezzo rispetto al collocamento del 698% (verificare prezzi di chiusura digitando LNUX). Avevate qusto Ipo in portafoglio, o no?

L’azienda, che non fa profitti, ha battuto cosi’ il precedente primato di rialzo per un Ipo al primo giorno di collocamento. Il record fino ad oggi apparteneva a TheGlobe.com, i cui titoli salirono al debutto del 606%, nel novembre dello scorso anno (da notare che adesso, 12 mesi dopo, TheGlobe.com ha perso tutto il guadagno e i prezzi sono crollati: vedere grafico interattivo digitando THEGLOBE.COM).

Va Linux Systems distribuisce il sistema operativo Linux, alternativo e concorrente rispetto a Windows di Microsoft.

Le societa’ che operano in questo segmento sono considerate ottimi investimenti da parte degli analisti di Wall Street. Lo ha dimostrato il caso di Red Hat (RHAT), anch’ essa distributrice del sistema Linux, il cui titolo al Nasdaq ha registrato rialzi formidabili negli ultimi mesi, apprezandosi di sette volte (oggi quotava 280 dollari, rispetto a un minimo di 40). Cio’, soprattutto, da quando Microsoft e’ alle prese con la causa anti-trust intentata dal governo americano.

Nella seduta del giorno prima, mercoledi’, altre matricole avevano fatto faville alla borsa di New York.

Andover.net (vedere ANDN, quotazioni interattive), per esempio, e’ salita del 252% dal suo prezzo di collocamento di 18 dollari. Guarda caso, si tratta di un’altra societa’che ha un sito web gestito dal sistema operativo Linux.

Preview Systems (PRVW), che produce software con il quale le web companies possono spedire musica e fotografie online, ha registrato un incremento il primo giorno di quotazione del 299%, rispetto al prezzo di collocamento di 21 dollari.

Agency.com (ACOM), che fa consulenza internet e disegna siti web, e’ salita del 192% rispetto all’offerta dell’Ipo.

NetRatings (NTRT), una societa’ specializzata nel misurare il traffico sulla rete, ha visto crescere il prezzo del 65% rispetto al livello di offerta, che era di 17 dollari.

Infine Classic Communications (CLSC), un operatore via cavo, ha registrato un rialzo nel primo giorno di quotazione del 21%. Ottimo scondo gli standard ”ordinari”, ma povero in raffronto alle impennate di matricole come Va Linux Systems e Andover.net.

Hai dimenticato la password?