NASDAQ 100 A LIVELLI RECORD SCATENA ACQUISTO PUT

6 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

La crescita record dei titoli tecnologici quotati sul Nasdaq sembra non esaurirsi, e si attesta anzi quotidianamente a livelli record – come si e’ visto di nuovo stamattina in apertura – facendo aumentare l’euforia degli investitori.

Questa tendenza, tuttavia, ha spinto alcuni operatori a mantenere un comportamento piu’ cauto e ad aspettare il momento piu’ giusto per agire.

La settimana scorsa un numero molto alto di opzioni, in particolare contratti put, e’ stato acquistato sull’indice Nasdaq 100 (QQQ), il titolo quotato all’American Stock Exchange che in sostanza riflette l’andamento dell’indice nel suo complesso.

I dati parlano chiaro. Piu’ di 3.200 options put a scadenza dicembre sono state contrattate a quota 150 nella sola giornata di giovedi’ con 5.229 opzioni scambiate a 152. Il contratto put e’ in sostanza una scommessa sul ribasso dei prezzi. Infatti il titolo (QQQ) e’ quotato stamattina 158, il che significa che chi ha comprato con scadenza dicembre si aspetta che il titolo scenda a quel livello.

In soli sei mesi l’indice Nasdaq 100 e’ salito del 56% attestandosi ad un livello, come si e’ detto, di 158. Un andamento in continua crescita che, come si e’ visto, spinge alcuni investitori a cautelarsi e ripiegare sulle opzioni d’acquisto per non compromettere il loro portafoglio titoli.

Hai dimenticato la password?