Murdoch e Malone si scambiano le quote

27 dicembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

I miliardari Rupert Murdoch e John Malone mettono fine a una battaglia durata due anni, riguardante la partecipazione di Liberty Media corp. in News corp., con uno scambio di partecipazioni che dà a Liberty il controllo di DirecTv Group Inc. News corp. di Murdoch, al terzo posto tra i colossi dei media statunitensi, riacquista la quota del 16,3 per cento detenuta da Liberty di Malone in cambio del 38,5 per cento di DirecTv, 550 milioni di dollari in contanti e tre reti regionali sportive. L’accordo chiude una vertenza iniziata nel 2004, quando Malone cominciò a costituire la partecipazione di Liberty in News corp. di Murdoch, il quale definì l’avvenimento come “una nube sulla società” e predispose una pillola avvelenata come difesa antiscalata per impedire a Malone di comprare altre azioni.

Hai dimenticato la password?