MINISTRO PER INTERNET: PARTE LA RACCOLTA DI FIRME

22 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Parte oggi sulla Rete la raccolta di firme per ottenere un ministro Internet.

Promotrice dell’iniziativa è Punto.it, associazione per lo sviluppo della società dell’informazione che vede tra i suoi aderenti tutti i principali protagonisti dello scenario informatico italiano: a titolo individuale ne fanno parte i vertici di Tin.it, MC Link, Yahoo e Microsoft Italia.

“Speriamo di avere un ministro per Internet già col prossimo governo”, ha detto Luigi Gambardella, presidente di Puntoit, annunciando l’iniziativa alla presenza di Pier Luigi Bersani e Umberto Carpi, rispettivamente ministro e sottosegretario all’industria.

Bersani si è limitato per ora a osservare che “mi sembra una proposta intelligente”. Una lettera è stata inviata anche al presidedente del Consiglio Massimo D’Alema.

Hai dimenticato la password?