MILANO ANCORA IN CALO, REALIZZI NUOVO MERCATO

12 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Mattinata negativa a Milano. Alle
13:45, il Mibtel perde lo 0,61%, a quota
23.645 punti. Il Mib30 scende dello 0,73%, a quota 33.859. Il
mercato italiano è decisamente più debole
degli altri listini euro, ma non ci sono
strappi. Le prese di beneficio sui prezzi
stracciati dei giorni scorsi penalizzano
telefonici e tecnologici. In calo tutti i titoli
della scuderia di Colaninno, con le Olivetti
che scambiano a -2,91%. Al nuovo mercato,
Tiscali perdono oltre il 5% e Tecnodiffusione
più del 10%. Industriali trascurati,
assicurativi cedenti, bancari selettivi. Bene
Mannesmann (+2%) sull’insistenza
dell’ipotesi di opa da parte di Vodafone. Vicina a un nuovo massimo
storico, intanto, la borsa di Londra.

Hai dimenticato la password?