MICROSOFT VA ALL’ATTACCO DI SONY

26 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso di Bill Gates sta per entrare massicciamente sul mercato miliardario dei video-giochi, allo scopo di ingaggiare, e ovviamente vincere, la battaglia con la leader Sony.

La Microsoft, stando a notizie anticipate dal Wall Street Journal, prevede diversi miliardi di dollari di investimento nei prossimi quattro anni, per sviluppare un gioco che dovrebbe togliere quote di mercato e poi addirittura scalzare la Plyastation 2, che la giapponese Sony prevede di lanciare nel marzo 2000 in Giappone e nell’autunno del prossimo anno negli Stati Uniti. La Microsoft dovrebbe essere pronta entro la fine del 2000. Il nuovo gioco si chiama, stando a fonti americane, X-Box, e sarebbe una console che si collega sia a un pc che al televisore la cui costruzione sarebbe appaltata su licenza ai produtti di computer.

Hai dimenticato la password?