Le migliori società al mondo per redditività

20 giugno 2017, di Alberto Battaglia

Spesso, parafrasando un celebre leitmotiv di Spider Man, da grandi fatturati non derivano grandi profitti: alcuni settori, è noto, godono di margini più ampi di altri. Ad esempio, quello dei servizi finanziari. Per farsi un’idea di massima su quali siano le aziende più redditive basta un colpo d’occhio: è sufficiente osservare questo grafico nel quale la bolla esterna rappresenta i ricavi realizzati nel 2016 da ciascuna società, mentre quella interna i relativi profitti. Tanto più i due cerchi sono vicini, maggiore sarà il profit margin della società in questione. Autore di questa accattivante elaborazione grafica è Ish Habib, laureando in fisica e matematica presso il SUNY Geneseo di New York.

Se si considerano i profitti in termini assoluti (grafico 2) Apple si rivela una società imbattibile coi suoi 45 miliardi di dollari. Nonostante un massiccio volume d’affari da 485 miliardi di dollari, invece, il colosso del settore retail Walmart non può competere per redditività avendo realizzato utili per “solo” 14 miliardi di dollari. Fra le migliori società per redditività si osserva la holding Altria (ex Philip Morris Companies): 14 miliardi di profitti per 25,7 miliardi di fatturato (e non 19 miliardi come erroneamente indicato nel grafico). Il profit margin risultante è superiore al 45%.

Fra le società con margini molto elevati si registrano – escluse le banche cinesi, operanti in un mercato per molti versi a se stante – Gilead Sciences (44,5%, per quasi 14 miliardi di profitti), Visa (37,5% per 6 miliardi di profitti), JP Morgan Chase (23,6%, per 24 miliardi). Fra i settori meno redditivi nel 2016, invece, ci sono Oil & Gas e  quello minerari (si osservi ad esempio la performance del leader Glencore).

La rappresentazione, è bene chiarirlo, ha solo un valore esemplificativo, relativa a un solo anno (il 2016) e non discrimina fra le sorgenti degli utili (siano essi derivanti da operazioni straordinarie o no).

Per allargare l’immagine seguire questo link

Hai dimenticato la password?