LA BORSA TEDESCA PUNTA A QUOTARSI SUL LISTINO

3 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa si quota in Borsa. In particolare la Borsa tedesca sarebbe intenzionata, secondo il Financial Times, a quotarsi lanciando una propria piattaforma di cambio europea.

Se così fosse, si metterebbe fine al progetto di alleanza con Londra e altre sei piazze in Europa.

La Deutsche Boerse per ora non ha commentato in alcun modo, ma secondo il FT il progetto potrebbe essere sottoposto al Consiglio della Borsa già la prossima settimana.

Anzi, in quella occasione il listino tedesco dovrebbe anche cambiare la propria denominazione in Euro-board, e puntare ad attirare le principali blue-chip europee.

Secondo le indiscrezioni, il piano di quotazione prevede un’opv (offerta pubblica di vendita)riservata per un terzo a banche di investimento non tedesche, mentre il resto sarebbe introdotto sul nuovo listino Euro-board.

Hai dimenticato la password?