L’ENEL STUZZICA L’APPETITO DEL GRUPPO FALCK

22 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

L’Enel fa gola a Alberto Falck. Il presidente del Gruppo omonimo è interessato a quanto potrà venire dalla dismissione delle centrali dell’ente per l’energia elettrica.

“Ci interessa il pacchetto più piccolo”, ha detto, “parteciperemo in cordata con altri imprenditori ma, eventualmente, anche da soli”.

Molto dipende, ha sottolineato Falck, dalle condizioni con cui il pacchetto verrà messo sul mercato.

Hai dimenticato la password?