ITALIA, LA SCURE DELL’FMI SUL PIL, NEL 2009 ATTESA CONTRAZIONE DEL 2,1%

27 gennaio 2009, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (Reuters) – Il Fondo Monetario Internazionale – nell’ambito della revisione al ribasso delle proprie stime sulla crescita mondiale – ha aggiornato anche le stime sull’economia italiana anticipando una contrazione quest’anno del 2,1% e dello 0,1% l’anno prossimo. Lo scrivono oggi i principali quotidiani.

Sopravvivere non e’ sufficiente, ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link style=”color:blue”>INSIDER

A inizio novembre il Fondo aveva previsto per il 2009 una decelerazione in Italia del Pil dello 0,6%.

Hai dimenticato la password?