Isla (Inditex) migliore ceo al mondo, Marchionne al 53esimo posto

24 ottobre 2017, di Mariangela Tessa

È Pablo Isla, amministratore delegato del gruppo Inditex (società che controlla tra i vari marchi Zara, Massimo Dutti, Pull & Bear, Bershka, Stradivarius), il miglior capitano d’azienda al mondo. È quanto emerge dalla consueta classifica redatta annualmente dalla Harvard Business Review, che mette in fila i 100 migliori ceo sul pianeta. La classifica sarà pubblicata sul numero di novembre-dicembre.

Isla, che l’anno scorso spiccava al terzo posto del ranking, ricopre l’incarico di ceo di Inditex dal 2005, è conosciuto per aver guidato con successo l’espansione mondiale del gruppo di abbigliamento spagnolo.

Tra gli altri ceo del mondo della moda che spuntano nella classifica, Bernard Arnault, LVMH (numero 5); Francois-Henri Pinault, Kering (#23); Tadashi Yanai, Fast Retailing (#42); Blake Nordstrom, Nordstrom (#44), e Leslie Wexner, L Brands (#56)

Fra i 100 migliori amministratori delegati al mondo, spiccano due italiani: Paolo Rocca del gruppo Tenaris al 29esimo posto, che guadagnando numerose posizioni a fronte della 62esima postazione della classifica 2016. Mentre al 53esimo siede Sergio Marchionne, numero uno di FCA. Tra i grandi assenti della classifica, Mark Zuckerberg , Tim Cook, rispettivamente a.d. di Facebook e Apple.

Ecco la lista dei primi dieci:

1 PABLO ISLA, INDITEX
2 MARTIN SORRELL, WPP
3 JENSEN HUANG, NVIDIA
4 JACQUES ASCHENBROICH, VALEO
5 BERNARD ARNAULT, LVMH
6 MARTIN BOUYGUES, BOUYGUES
7 JOHAN THIJS, KBC
8 MARK PARKER, NIKE
9 ELMAR DEGENHART, CONTINENTAL
10 FLORENTINO PÉREZ RODRÍGUEZ, ACS

Hai dimenticato la password?