INTEL: TITOLO IN PICCHIATA SULL’INSTINET

13 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Intel, il colosso dei microchip e titolo leader dell’indice Nasdaq, prima dell’apertura di Wall Street ha accusato un forte calo del prezzo, in seguito all’annuncio dei risultati del terzo trimestre, inferiori alle attese degli
analisti.
Sul sistema di trading elettronico Instinet, Intel quota 71 e 1/4, in deciso ridimensionamento rispetto alla chiusura di ieri a Wall Street a 76 e 11/16.
Escludendo i costi legati ad acquisizioni, l’utile netto nel periodo luglio-settembre è salito a 55 cents per azione, rispetto a stime degli analisti di 57.

Hai dimenticato la password?