INA: DIMENTICARE NEW YORK

21 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio di amministrazione dell’Ina ha deliberato, in accordo con i vertici delle Generali, di avviare le procedure per il ritiro del titolo Ina dalla quotazione presso il New York Stock Exchange.

L’operazione si giustifica con l’esiguo numero di azionisti dell’Ina rimasti negli Stati uniti e dell’altrettanto esiguo numero di American depositary shares (Ads) rappresentanti il titolo Ina rimaste sul mercato di New York in seguito all’opas (offerta pubblica di acquisto e scambio)Generali.

Hai dimenticato la password?