IL NASDAQ GUIDA IL RIALZO GRAZIE A MICROSOFT

20 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Come ci aspettava, il Nasdaq ringrazia oggi Microsoft (MSFT, vedi quotazioni interattive): utili migliori delle aspettative per il colosso del software di Bill Gates hanno consentito di impostare sul mercato un rialzo di tutto rispetto, fin dalle prime battute.

L’indice Nasdaq e’ in crescita di 43 punti a 2731 (+1,61%). Microsoft, per parte sua, ha messo a segno un rialzo di 4 dollari e 5/16 a 90 e 9/16.

Una valanga di societa’ sta annunciando gli utili trimestrali in queste ore, e da una prima stima di massima sembra che la maggior parte stia superando le aspettative degli analisti.

Nel frattempo il Dow Jones e’ in rialzo di 98 punti (+0,96%) a 10.302, ma al di sotto dei massimi intraday, visto che aveva toccato quota 10.325. Lo Standard & Poor’s 500 ha messo a segno una crescita di 14 punti (+1,2%)a quota 1.275.

Circa i fondamentali tecnici del mercato, oggi non sono poi cosi’ brutti. Al New York Stock Exchange 1.289 titoli sono in crescita e 1.092 in calo, con scambi nella prima parte della mattinata per 207 milioni di azioni. I nuovi massimi per le ultime 52 settimane sono 34, i nuovi minimi 124.

Hai dimenticato la password?