I tre mercati

21 aprile 2017, di Marco Magnani

 I tre mercati

Guardando i future dei principali mercati Europei,  mi sto riferendo al Dax , l’Eurostoxx e l’indice Ftse MIB quelli che principalmente seguo,  dovremmo essere ancora nella fase di rintracciamento del ciclo di medio periodo,  l’ Intermestrale.

Ciò nonostante  gli algoritmi previsionali di lungo periodo, ora esposti, faticano ad adattarsi e continuando ad indicare ancora rialzo  (vedere report di qulche giorno fà inerente all’incidenza dei cicli di medio periodo su quelli di lungo).

Continuano in sostanza a favorire la versione di continuazione del rialzo , ossia continuano ad ipotizzare,  con maggiori probabilità,  che ci troviamo sul primo ciclo Annuale del nuovo ciclo Economico del ciclo Ventennale iniziato nel 2012.

Vediamone le previsioni, a seguire Future Dax.

Anche per  il Future Eurostoxx  prevista ancora salita fino al raggiungimento dei massimi raggiunti nel 2015.

A quei livelli ovviamente si potrà avere una nuova previsione, ad ora di fatto la previsione è ancora rialzista con target 3600/3700.

Uguale per la previsione del Future Italiano che vede i prezzi salire da questo livello fino ad area 22.000 circa.

Livello di prezzo altamente importante in quanto target che dividerebbe  le possibilità di continuo del rialzo , oppure inizio di un forte rintracciamento, previsione B che da molto tempo spiego e pubblico, pertanto non sto ha delineare nuovamente.

Approfitta della nostra offerta promozionale all-inclusive, è inoltre attivabile gratuitamente la versione demo della durata di un mese senza vincoli di rinnovo. Essa comprende tutti i servizi disponibili sul sito e 25 corsi di formazione inclusi nella promozione di RatingConsulting.eu.

 

Hai dimenticato la password?