I TITOLI SOTTO I RIFLETTORI A NEW YORK

5 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Alcuni titoli sono in movimento a New York nel pre-borsa. Qualcomm (vedi QCOM, quotazioni interattive): una banca d’affari ha alzato stamattina il price target per la compagnia telefonica (che da giorni sta gia’ correndo al rialzo) da 250 a 320 dollari ad azione. Altera, nel settore semiconduttori (ALTR) e’ in denaro per gli stessi motivi: una banca ha alzato il target price a 70 dollari. Flussi di denaro si stanno riversando nel pre-borsa sulle blue chips del settore tecnologico, con i titoli internet in testa (vedi il trust della Merrill Lynch HHH, quotazioni interattive) e inoltre Gateway (GTW), (la Warburg Dillon ha alzato il target price da 66 a 86), America Online (AOL), Yahoo (YHOO), Compaq (CPQ), Viacom (VIA), STM Microelectrnics (STM). Sul fronte farmaceutico, per la via della battaglia in corso, Warner-Lambert (vedi WLA, quotazioni interattive) e’ in calo di 1 a 89, mentre American Home Products (AHP) sale di 1/2 a 55 1/2. Pfizer sale di 7/8. Walt Disney (DIS) e’ in calo di 1 a 26 e 1/2 per i deludenti risultati trimestrali.

In altre situazioni, da tenere sotto controllo Starbucks (SBUX) (la catena di caffe’ e bar) il marchio di fast food Wendy’s (WEN), e infine Netopia (NTPA).

Hai dimenticato la password?