FRANCE TELECOM VERSO LO SCONTRO SUI CELLULARI

8 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Bellsouth intende bloccare l’acquisizione da parte di France Telecom del controllo dell’operatore cellulare tedesco E-Plus.

Secondo il Financial Time Bellsouth, uno dei soci fondatori di E-Plus di cui detiene ancora il 22,5%, intende esercitare il diritto di prelazione sulle quote detenute dagli altri azionisti. I quali, invece, avevano deciso di vendere a France Telecom il loro 77,5% complessivo per un totale di 9,1 miliardi di euro.
Tra i primi a decidere questo passo era stata Vodafone Airtouch, che ha in mano il 17,24% del capitale.

Ora si aspettano le prossime mosse per vedere se Bellsouth cercherà di acquistare quote di altri azionisti, o se invece la sua intenzione è forzare France Telecom a pagare un premio elevato per uscire a sua volta dal capitale di E-Plus.

Hai dimenticato la password?