Fisco, Tobin Tax: slitta termine per la dichiarazione

3 marzo 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Slitta di due mesi il termine per presentare la dichiarazione dell’imposta sulle transazioni finanziarie, la Tobin Tax. A stabilirlo un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che prevede la proroga dei termini fissati dal 31 marzo al 31 maggio.

Perché tale differimento? Il motivo lo si legge nello stesso provvedimento dell’Agenzia.

“Il rinvio del termine è disposto a seguito delle segnalazioni ricevute dagli operatori del settore relative alle difficoltà tecniche di aggiornamento ed adeguamento dei propri processi operativi”.

Tobin tax: cos’è e chi la paga

La Tobin Tax è l’imposta sulle transazioni finanziarie introdotta dalla Legge di Stabilità 2013 (legge 228/2012) che si applica sui  trasferimenti di proprietà di azioni e strumenti finanziari partecipativi, operazioni in derivati, che abbiano come sottostante prevalente o il cui valore dipenda prevalentemente da strumenti finanziari e altri valori mobiliari e operazioni ad alta frequenza, effettuate sul mercato finanziario italiano.

L’imposta deve essere pagata dall’acquirente inteso come il soggetto a favore di cui avviene il trasferimento della proprietà, indipendentemente dalla residenza dei medesimi e dal luogo di conclusione del contratto, ma al versamento della stessa devono provvedere banche, società fiduciarie ed imprese di investimento.

Per comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi all’imposta sulle transazioni finanziarie deve essere presentata la specifica dichiarazione, il modello FTT.

La dichiarazione sulla Tobin Tax

I soggetti tenuti alla presentazione della dichiarazione sono gli intermediari e agli altri soggetti responsabili del versamento dell’imposta. La dichiarazione deve essere trasmessa annualmente all’Agenzia delle Entrate in via telematica, utilizzando il presente modello, entro il 31 marzo di ciascun anno. Ora però il termine slitta al 31 maggio.

Nel provvedimento di differimento l’Agenzia delle entrate precisa anche per l’anno 2016, la compilazione di alcuni campi del modello FTT, in particolare della sezione III, è facoltativa.

Hai dimenticato la password?