FAZIO: SUL MERCATO I FURBI NON HANNO SUCCESSO

22 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

”Il mercato e’ un luogo regolato…, esistono delle leggi: se funziona contribuisce ad accrescere le risorse disponibili”. Lo ha detto oggi il Governatore della Banca d’Italia, Antonio Fazio.

Per Fazio, dunque, il mercato finanziario ha bisogno di regole da rispettare per accrescerne le risorse. Citando il presidente della Federal Reserve Alan Greenspan, il governatore ha ribadito che ”nel mercato ha successo non l’imprenditore che e’ furbo, ma colui che e’ capace di generare fiducia”. Fazio, che e’ intervenuto a Foligno durante la conferenza su ”Etica ed Economia” organizzata da Nemetria, ha continuato: ”Alla fine il mercato non si regge sui mezzucci, ma sulla capacita’ di creare fiducia oltre che sulla capacita’ di offrire beni e servizi validi”.

Hai dimenticato la password?