EURO: NUOVO MINIMO STORICO SUL DOLLARO

29 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Non si arresta la discesa dell’euro su tutte le principali valute mondiali. È bastato che riaprissero i mercati
valutari americani, dopo il lungo week-end del giorno del Ringraziamento, per assistere ad un nuovo tonfo della moneta unica verso
il dollaro.

Poco dopo le 14:30 italiane (le 8:30 a New York), l’euro ha rotto il precedente record negativo a 1,0070 dollari ed è
sceso bruscamente fino a 1,0049. A pesare sono la scarsa fiducia degli operatori nella ripresa in Europa e la sensazione che la
Banca Centrale Europea non voglia intervenire a sostegno dela propria moneta.

Hai dimenticato la password?