EURO IN RIPIEGAMENTO SUL DOLLARO A META’ SEDUTA

22 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Dopo aver oscillato tutta la mattinata tra gli 1,0068 e gli 1,0109 dollari, a metà seduta l’euro risulta a quota 1,0074 dollari (ieri 1,0102 in chiusura e 1,0084 per la Bce).

Gli operatori spiegano attribuiscono il ripiegamento della divisa europea a ragioni soprattutto tecniche. Infatti sembra che per ora non abbia avuto molte ripercussioni i dati macroeconomici diffusi questa mattina in Francia e in Germania.

Dollaro in calo sullo yen in un’atmosfera resa comunque rarefatta dall’avvicinarsi delle festività e dalla prudenza con la quale si guarda al delicato passaggio di data.

Hai dimenticato la password?