EURO: DOPO IL MINIMO ASSOLUTO, UNA LEGGERA RIPRESA

2 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

A fine mattinata l’euro recupera leggermente dal minimo toccato nelle prime battute contro il dollaro. In apertura delle contrattazioni era stata raggiunta quota 1,0023. Alle 12 la moneta europea è risalita a cavallo degli 1,01 dollari.

Secondo gli operatori il ripiegamento dell’euro va di pari passo con l’andamento della Borsa americana, e sembra voler mantenere una posizione di attesa in vista dei dati sul mercato del lavoro Usa di novembre.

Le autorità monetarie europee apparentemente non intendono contrastare il ribasso dell’euro, nella convinzione che un cambio più favorevole al Vecchio Continente restituisca competitività alle merci “made in Europe” destinate all’esportazione.

Hai dimenticato la password?