EURO: DI NUOVO VICINO ALLA PARITA’ CON IL DOLLARO

14 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Dopo qualche seduta all’insegna del ritrovato equilibrio, per l’euro la giornata di oggi significa il ritorno nei pressi della parità con il dollaro.

A età seduta la moneta europea è debole e scambiata a 1,0059 dollari contro gli 1,0121 della chiusura europea di ieri e gli 1,0128 della rilevazione della Bce.

Poco variato il cambio sullo yen, a 103,95 (104,46 nel finale europeo di ieri e 103,95 alla fotografia dei banchieri di Francoforte).

Dopo il nuovo minimo toccato in mattinata a 0,62, l’euro viene ora scambiato a 0,6209 sterline.

Hai dimenticato la password?