ENERGIA: ”ENI RESTA SOLIDA CON OPA SU LASMO”

21 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

“L’operazione su Lasmo sara’ finanziata da risorse esistenti a nostra disposizione. Questa acquisizione non compromette la solidita’ finanziaria di Eni”. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato di Eni, Vittorio Mincato, nel presentare il lancio dell’offerta pubblica di acquisto amichevole lanciata sulla britannica Lasmo.

L’operazione sarà perfezionata nel corso del primo trimestre 2001.

Mincato ha anche detto che Jp Morgan, consulente finanziario per l’opa, ha messo a disposizione “una linea di credito a breve termine per 3 miliardi di sterline. Abbiamo anche linee disponibili nostre che siamo pronti ad attivare”.

A Piazza Affari il titolo sta cedendo il 2,15% a 6,61 euro.

(Vedi Energia: Eni lancia opa amichevole su Lasmo e Rumors: Eni chiede prestito per opa su Lasmo

Hai dimenticato la password?