ENERGIA: ENI LANCIA OPA AMICHEVOLE SU LASMO

21 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Eni ha lanciato un’offerta pubblica di acquisto amichevole nei confronti della britannica Lasmo al prezzo di 200 pence per azione, operazione che valuta Lasmo 2,69 miliardi di sterline.

L’opa e’ superiore del 12% a quella lanciata da Amerada Hess (AHC).

L’operazione, ha precisato Eni, ha una forte valenza industriale e permette di raggiungere gli annunciati obiettivi di produzione. Inoltre rafforza la presenza in Gran Bretagna e nel Nord Africa, rappresenta un ingresso importante nel mercato del gas asiatico, amplia la presenza come operatore in America Latina, genera sinergie di circa 80 milioni di euro all’anno e migliora i flussi di cassa 2001.

Lasmo opera prevalentemente nel Mare del Nord inglese, Nord Africa, Indonesia, Venezuela e Pakistan. A fine 1999 possedeva riserve certe per 830 milioni di barili di petrolio equivalente, dei quali il 62% di petrolio e condensati e il rimanente 38% di gas.

Hai dimenticato la password?