ENERGIA: ATEL MANGIA UNA FETTA DI AEM TORINO

18 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La svizzera Atel, azionista di Aem Milano di cui detiene il 5%, e di Acea (2%), ha rilevato una quota pari al 2,5% del capitale di Aem Torino.

Atel è partner del consorzio Italpower, costituito per partecipare alla gara per l’acquisto delle società di produzione di energia elettrica che l’Enel deve dismettere.

Hai dimenticato la password?