EDILIZIA: BUFFETT ACQUISTA MANVILLE PER $2,2 MLD

20 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Bershire Hathaway ha deciso di acquistare Johns Manville (JM) per $2,2 miliardi, pari a un premio del 21% sul prezzo di chiusura di martedi’.

Quello che stupisce, in un mercato in vendita, e’ il numero di acquisizioni portate a termine quest’anno dalla societa’ di Warren Buffett. Johns Manville rappresenta infatti la quarta societa’ dei settori case e costruzioni – dopo i tappeti Shaw Industries, le pitture Benjamin Moore e i mattoni Justin Industries – a passare nel portafoglio di Berkshire Hathaway.

“Buffett ha un eccesso di capitale – sostiene Alice Schroeder di Morgan Stanley Dean Witter – E lo investe in modo intelligente”.

Il leggendario investitore di Omaha, e’ infatti noto per acquistare societa’ sottovalutate che mostrano un fatturato costante e un forte gruppo manageriale.

Hai dimenticato la password?