DOW JONES REGGE BENE GRAZIE AI TITOLI FINANZIARI

12 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Il Dow Jones e’ l’unico indice in netto rialzo oggi, in controtendenza rispetto agli altri indicatori di borsa. Alle 12:15 l’indice dei titoli industriali e’ in crescita di 30 punti (+0,28%), a quota 10.625. Il Dow e’ sostenuto da forti ordini di acquisto sui finanziari, e soprattuto American Express (APX, vedi quotazioni interattive) e J.P. Morgan (JPM), che beneficiano di uno scenario piu’ positivo sul fronte dei tassi d’interesse, alla luce dei dati economici di oggi. (APX) e’ in rialzo di 3 e 3/4 (+2,57%) a 149 e 1/2. (JPM) sale di 3 e 7/16 (+2,59%) a 136 e 3/16.

Il Dow Jones registrebbe sicuramente rialzi piu’ marcati, se l’indice non fosse frenato da Intel, il cui titolo soffre per via di un downgrading della Merrill Lynch.

Intel (INTC) e’ sceso in pochi secondi e del 5,90%, in calo di 4 e 11/16 a quota 74 e 3/4. In sseguito il titolo ha rcuperato parte del terreno perduto, stabilizzandosi a -4,80%, in calo di 3 e 13/16 a quota 75 e 5/8. Ordini ”sell” anche per altri titoli del settore tecnologico, come Amazon.com (AMZN), in calo all’inizio del 2,40% a quota 71 e 1/4, ma in seguito in recupero.

In perdita anche Dell (DELL), che lascia sul terreno il 3,60%, con il titolo in discesa di 1 e 9/16 a 41 e 7/8.

Hai dimenticato la password?