Deutsche AM: azionario ancora attraente nel 2017

17 febbraio 2017, di Daniele Chicca

Intervistato da Wall Street Italia Daniele Socci, Senior Sales & Relationship Manager di Deutsche Asset Manangement, nel tratteggiare i possibili scenari che potrebbero caratterizzare l’andamento dei mercati finanziari nel corso del 2017, ha consigliato di andare lunghi sull’azionario, un comparto ancora attraente nel 2017

Per l’analista della società di asset management quest’anno le prospettive per le Borse sono positive nonostante i rischi derivanti dai diversi appuntamenti elettorali che interesseranno i paesi dell’Eurozona. All’interno di questo scenario, Socci ritiene dunque opportuno aumentare il peso della componente azionaria all’interno dei portafogli degli investitori.

Su base annuale le Borse sono destinate a salire, secondo le previsioni del team di analisti del gestore. Questa convinzione ha spinto i consulenti di Deutsche AM a proporre ai propri clienti strategie azionarie con approccio dividend, in considerazione del fatto che le “blue chip tendono a performare meglio in periodi di incertezza”.

In occasione del convegno Consulentia 2017 tenutosi a Roma il 14-15 e 16 febbraio 2017, Wall Street Italia ha intervistato i principali protagonisti italiani del mondo della consulenza finanziaria e del risparmio gestito.

Hai dimenticato la password?