DAX30: ANALISI INDICE 271205

27 dicembre 2005, di Redazione Wall Street Italia

DAX 30

L’indice tedesco (PC 5443), dopo aver raggiunto il primo obiettivo della salita a quota 5100 (max. 5138) a inizio ottobre, ha effettuato una progressiva discesa verso 4750, dove sono tornati con forza gli acquisti portando le quotazioni al test dell’area di resistenza indicata in area 5400-5500 (max. 5450).

Per le prossime settimane sono attese prese di beneficio in prossimità della forte area di resistenza compresa fra 5400 e 5500 che dovrebbe contenere la salita per alcune settimane, avviando un movimento laterale fra tali livelli e 4900-5000.

Le spinte rialziste per le prossime settimane diminuirebbero chiaramente solo al di sotto di 4850/4900, poco probabile, aprendo la strada ad una discesa con obiettivo 4550 ed estensioni che non dovrebbero andare al di sotto di 4450.

E’ possibile alleggerire le posizioni in area 5430-5460.

Analisi a cura di: Romano De Bortoli e Giorgio Sogliani

LEGENDA

Trend: tendenza, che può essere ulteriormente qualificata come di:
Brevissimo periodo: 1-2 giorni
Breve periodo: 2-10 giorni.
Medio periodo: 10-30 giorni.
Lungo periodo: oltre i 30 giorni.
PC: prezzo corrente, ovvero prezzo di mercato al momento dell’analisi.
PR: prezzo di riferimento, inteso come prezzo di chiusura della seduta precedente.
momentum: indica la velocità/accelerazione del mercato “pesata” per i volumi.
mm: media mobile.
rally: movimento a rialzo, spesso successivo a forte discesa a fase di riaccumulazione.
gap: area di prezzi non battuta, con conseguente movimento a balzo verso l’alto (gap-up) o il basso (gap-down) delle quotazioni rispetto alla rilevazione precedente.

NB:
Il presente report dev’essere inteso come fonte di informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo studio sono frutto di notizie e opinioni che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso.
Ai sensi dell’art. 69, comma 1, punto c, del Regolamento Emittenti della Consob, Banca Sella segnala che potrebbe avere un proprio specifico interesse riguardo agli emittenti, agli strumenti finanziari o alle operazioni oggetto di analisi.

Hai dimenticato la password?