CRISI MUTUI: PERDITE RECORD PER WACHOVIA

9 novembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

Wachovia, quarta banca statunitense, prevede di aumentare a circa 600 milioni di dollari gli accantonamenti per coprire le perdite sul credito nel quarto trimestre, che si prevedono a livelli record.


«Wachovia ora si aspetta di registrare una perdita record nel quarto trimestre per un ammontare stimato fra i 500 e i 600 milioni di dollari, in aggiunta alle somme che dovrà stornare dal proprio attivo», si legge in una nota della banca di Charlotte, North Carolina.


Wachovia ha anche fatto sapere che in ottobre il valore delle proprie Asset backed securities è sceso di 1,1 miliardi di dollari. L’esposizione residua di Wachovia a derivati come Abs e Cdo (Collateralized debt obligations) è crollata a 676 milioni, dagli 1,8 miliardi della fine di settembre.

Hai dimenticato la password?