COFIRI: L’IRI LA METTE UFFICIALMENTE IN VENDITA

3 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Da oggi Cofiri è ufficialmente in vendita. L’Iri ha infatti pubblicato un bando di gara per la privatizzazione del Gruppo.

Entro il 20 dicembre prossimo i pretendenti, sembra per lo più banche e istituzioni finanziarie italiane, dovranno presentare le loro manifestazioni di interesse.

Chi riuscirà, dovrà sborsare almeno 700 miliardi per questa merchant bank il cui patrimonio netto consolidato è di 550 miliardi di lire.

Cofiri ha dentro di sè, oltre alla holding operativa, Cofiri Sim, Cofiri Factoring e leasing, Cofiri Invest, specializzata in investimenti in capitale di rischio e Cofiri Sovis che svolge attività di consulenza verso Enti locali e Pubblica amministrazione.

Il Gruppo Cofiri a fine ’98 risultava avere oltre mille 500 miliardi di mezzi propri e un capitale investito intorno ai 13 mila miliardi. La redditività è però scesa da 66 a 10 miliardi.

Hai dimenticato la password?