CLINTON ACQUISTERA’ I REGALI SU INTERNET

27 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Anche il Presidente degli Stati Uniti si converte all’e-commerce, il commercio on line su Internet. Bill Clinton ha fatto sapere oggi, durante il consueto messaggio radiofonico del sabato, che quest’anno acquisterà i regali di Natale via telematica.

Si unirà così ai 4 milioni di americani che, secondo le previsioni, approfitteranno di Internet per le spese natalizie. Un business previsto intorno ai 9 miliardi di dollari, circa 17.100 miliardi di lire. Il 200% in più rispetto all’anno passato.

Un segno dei tempi, ma anche dell’andamento dei listini di borsa come abbiamo visto nelle ultime settimane non solo al Nasdaq, ma anche al Nuovo Mercato della Borsa italiana.

Come ha detto Clinton: “le nuove tecnologie per l’informazione stanno rivoluzinando l’economia e generano un terzo della crescita nazionale.”

Il presidente ha voluto anche dare consigli sul come fare acquisti sicuri:carta di credito, controllo degli estratti conto, politica di privacy del venditore. Non a caso la Casa Bianca ha reso noto proprio oggi che diffonderà un rapporto sulle misure allo studio per garantire la privacy dei servizi on line. Un tema che verrà affrontato anche al vertice di Seattle sul Commercio Mondiale.

Ma Clinton non si è dimenticato dei più bisognosi e ha invitato ad usare la rete telematica per fare anche beneficenza.

Hai dimenticato la password?