CLIMA NEGATIVO A WALL STREET, eBAY IN CALO DEL 10%

27 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Wall Street aspetta di dare una valutazione alle notizie provenienti oggi dal settore tecnologico, mentre sul fronte macro il dollaro e’ calato in modo pesante nei confronti dello yen (103,88, motivo: il rafforzamento dell’economia giapponese).

Sotto i riflettori, alla borsa di New York, eBay e Compaq Computer, con due annunci in realta’ conflittuali. Compaq ha messo a segno un utile trimestrale leggermente migliore alle aspettative (2 cents) mentre e-Bay ha deluso gli analisti. Nelle prime valutazioni sui circuiti elettronici pre-apertura a Wall Street eBay e’ venduta a piene mani: il titolo perde 14 punti e quota 138 (quasi -10%).

Oggi sara’ annunciato il dato sugli ordinativi di beni durevoli, alle 8:30 ora di New York. Gli economisti si aspettano un calo dello 0,4% in settembre, rispetto a un balzo dell’1,2% nel mese precedente. Giovedi’ invece a dominare le valutazioni in borsa sara’ il Gdp Usa, prodotto nazionale lordo, decisivo per il monitoraggio dell’inflazione.

Intanto sul circuito Globex il futures sull’indice Standard & Poor’s 500 e’ in ribasso di 3,10 punti (-0,24%) a quota 1.282. Si tratta di 8 punti sotto il fair value, stimato oggi in 1.290. Il che prelude ad un’apertura negativa a Wall Street. Il futures sull’indice Nasdaq e’ in calo di 11 punti (-0,44%), mentre il futures sull’indice Dow Jones scende di 5 punti (-0,05%) a quota 10.305.

Sul fronte dei tassi, il rendimento del T-Bond a 30 anni e’ stamattina al 6,36%.

Hai dimenticato la password?