Caisse des Depots rileva una quota in Eutelsat

11 dicembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Caisse des Depots et Consignations, braccio finanziario dello stato francese, che gestisce tra l’altro le pensioni dei dipendenti pubblici, raggiunge un accordo per rilevare il 25,5 per cento di Eutelsat Communications Sa per 863 milioni di euro, per rimpinguare il suo portafoglio nel settore delle infrastrutture. Caisse des Depots intende rilevare la quota dalla società d’investimento Eurazeo al prezzo di 15,70 euro per azione. L’acquisizione porterà al 26,15 pe rcento la partecipazione di Eutelsat in mano a Caisse des Depots. L’accordo giunge a due giorni di distanza da un analogo annuncio da parte di Abertis Infraestructuras Sa, maggiore società spagnola di gestione di autostrade. Abertis ha raggiunto infatti un accordo per rilevare il 32 per cento di Eutelsat da quattro fondi d’investimento per 1,07 miliardi di euro, pari a 15,50 per azione, al fine di ampliare la sua attività nelle telecomunicazioni.

Hai dimenticato la password?