BROKER ONLINE E*TRADE COMPRA 8500 BANCOMAT

14 marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

E*Trade Group (EGRP) il pioniere del brokeraggio online negli Stati Uniti, vuole estendere le proprie attivita’ di banca commerciale.

Secondo quanto riporta oggi il Wall Street Journal, infatti, la societa’ di Menlo Park, Calif., intende acquistare una rete di 8.500 bancomat sparsi per il territorio nazionale che operano circa 3,1 milioni di transazioni finanziarie al mese.

L’acquisizione posiziona automaticamente il broker online tra i primi network Usa nel settore della distribuzione automatizzata di contanti. La decisione avviene pochi mesi dopo l’acquisizione di telebank, una banca commerciale esclusivamente online con 130.000 conti aperti e 3 miliardi di dollari in depositi.

In uno scambio azionario il cui valore non e’ ancora stato reso noto, E*Trade si impegna ad acquistare Card Capture Services Inc., il piu’ grande network indipendente di bancomat negli Usa, con macchine in 48 stati americani e tre paesi stranieri.

Per dare un’idea della portata dell’affare, basti considerare che il network bancomat del gigante Citibank (controllata dal Citigroup) ha circa 1900 bancomat, la rete Wells Fargo & Co. ne ha circa 6300, e Bank of America Corp. ne ha circa 14000.

L’acquisizione sara’ poprtata a termine nel secondo trimesre dell’anno e avra’ effetto immediato sugli utili della E*Trade.

Il titolo (EGRP) ha chiuso lunedi’ a $25.75, in calo del 2.83%.

Hai dimenticato la password?