BORSE UE: CHIUSURE SOTTO AI MASSIMI

19 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Finale vicino ai massimi per le Piazze europee, dietro al traino esercitato nel pomeriggio dal recupero dei mercati Usa. Spiccano i rimbalzi tecnici di telefonici, finanziari e chimici. Bene anche i titoli auto. I volumi sono modesti, per l’incertezza degli investitori sulle decisioni che prendera’ stasera la Federal Reserve.

Parigi ha chiuso con il Cac a +1,21% grazie ai rialzi di France Telecom (+1,93%), Stm (+4,74%) e Renault (+6,72%). In rosso Alcatel (-1,53%).

Londra si e’ fermata a +0,97%. In ribasso Vodafone (-1,17%), metre ha guadagnato British Telecom (+0,72%). In rialzo anche Logica (+2,08%).

Francoforte prosegue in rialzo dell’1,54%. Rimbalza Deutsche Telekom (+3,65%) e Bmw (+6,97%). Denaro anche per Epcos (+1,43%).

Tra le altre Borse europee, ottima Madrid (+2,24%), Amsterdam (+1,07%) e Zurigo (+1,18%).

Hai dimenticato la password?