BORSE UE: CHIUSURE IN RIALZO MA SOTTO I MASSIMI

18 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le Piazze europee chiudono in territorio positivo ma sotto i massimi, frenate dalla debolezza del Nasdaq, che ha rallentato gli acquisti sul settore tecnologico.

La migliore e’ stata Londra che si e’ fermata a +1,14% grazie anche alla tenuta di Vodafone (+0,89%) che ha bilanciato il ribasso di British Telecom (-1,03%). Nel settore delle Tlc ottima la Colt con un rialzo del 4,31%. Tra gli editoriali brila BskyB (+2,61%).

Parigi e’ salita dello 0,82%. deoli i Tmt: France Telecom (-0,05%), Alcatel (-0,22%), Stm (-1,70%). Bene Tf1 (+4,44%) cosi’ coe Eads (+4,35%).

Francoforte, le cui contrattazioni terminano alle 20:00 ora italiana, prosegue con un rialzo dello 0,72%. In rialzo la i finanziari come Allianz (+1,80%) e Deutsche Bank (+2,63%). In rosso Deutsche Telekom (-2,98%), Epcos (-8,06%) e Infineon (-3,34%).

Tra le altre Borse europee, Zurigo ha guadagnato l’1,6% e Amsterdam l’1,15%.

Hai dimenticato la password?