BORSE EUROPEE: PERDONO QUOTA IN CHIUSURA

29 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Dopo un avvio brillante le
principali borse europee ripiegano nel finale. Da un lato
Wall Street riporta debolezza sugli azionari del Vecchio
Continente, dall’altro incidono le prese di beneficio sui
guadagni dei giorni scorsi soprattutto sui titoli legati
alla tecnologia.

Chiudono cosi’ in ribasso sia Francoforte che Parigi. Il
primo listino lascia sul terreno l’1,16% con il Dax che cede
quasi 70 punti e si ferma a 5.888. In calo anche Parigi che
dopo i record della passata settimana oggi perde lo 0,43%
con l’indice Cac-40 a quota 5.373. Male anche Bruxulles
(-0,70%) e Madrid (-0,72%). Bene Amsterdam (+0,18%) e Zurigo
(+0,55%).

Hai dimenticato la password?