BORSE EUROPEE: PARIGI IN CAMPO NEGATIVO (-1,27%)

10 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

La giornata azionaria europea si apre con un tonfo per Parigi e France Telecom.

L’indice Cac-40 lascia subito sul terreno l’1,27% a quota 5.478. Il listino sta risentendo pesantemente del destino di France Telecom, che è in picchiata e segna un calo del 6,82%. Il grande flop è stato causato dal fatto che la danese Knp si è aggiudicata la tedesca E-Plus, che in Germania è il numero tre delle telefonia mobile. France Telecom aveva grandi ambizioni, ma le è andata male.

Londra cede lo 0,24%. Zurigo sostanzialmente stabile con uno -0,01%. Francoforte +0,22%.

Hai dimenticato la password?