BORSE ASIATICHE CONTRASTATE, JAKARTA E MANILA -2%

22 ottobre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Seduta contrastata quella fatta registrare oggi dai principali azionari asiatici. Molti listini hanno risentito della debolezza di ieri di Wall
Street, che ha chiuso al ribasso per via delle performance negative di alcune blue chips, in prima linea l’ Ibm.

Chiudono la giornata in forte calo sia Jakarta dove dominano ancora le preoccupazioni per la situazione politica dopo le elezioni presidenziali e Manila. Il primo azionario cede il 2%, il secondo l’1,91%. Debole anche Singapore per le notizie del terremoto a Taiwan. Lo Straits Times chiude con un -0,01%. In crescita Bangkok (+2,68%) e Seul (+0,12%). Bene anche Kuala Lampur (+0,08%).

Hai dimenticato la password?