BORSE ASIATICHE: ALTI E BASSI, SEUL MOLTO FORTE

12 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Seduta contrastata quella archiviata oggi dalle principali piazze asiatiche, che solo in parte
risentono dell’andamento altalenante di ieri di Wall Street.

A Seul l’indice Kospi guadagna oggi il 2,3% a quota 969, dopo l’upgrading del paese da parte della Standard & Poor’s. Bene anche la borsa di Bangkok che beneficia dell’ottima performance dei titoli bancari e chiude in rialzo dello 0,64%. Chiude in territorio positivo anche l’azionario di
Singapore (+1,5%), trainato al rialzo dai titoli del settore elettronico. In flessione, invece, la borsa di Jakarta che perde lo 0,51%, dopo i consistenti guadagni delle ultime due settimane. Male anche l’azionario di Kuala Lumpur (-0,46%),
dove gli investitori restano in attesa della definizione di una data precisa per le elezioni politiche. Chiusa per festivita’ la borsa di Taiwan.

Hai dimenticato la password?