BORSA MILANO IN PERDITA, CALI AL NUOVO MERCATO

30 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Mercato azionario in calo per effetto delle prese di beneficio sui
titoli del comparto telefonico mentre continuano i ribassi anche fra i
tecnologici del Nuovo mercato: l’indice Mibtel cede alle 13:30 lo
0,69% a quota 24.863. il Mib30 perde l’1,08% a 35.920; gli scambi ammontano a un controvalore inferiore ai 900 milioni di
Euro. Deboli Telecom (-2,11%, sotto 11 euro), Tim (-0,97%) e Tecnost
(-2,78%), in calo anche Olivetti (-1,47%). Sospese per eccesso di ribasso
le Finmatica, le Olidata, le Opengate, le Poligrafica S. Faustino, le Prima
Industrie, le Tecnodiffusione mentre Tiscali cede il 6,87%. In rialzo le
Enel, da domani nell’indice Morgan Stanley (+1,27%); deboli Eni, Fiat e
Generali.

Hai dimenticato la password?