BORSA MILANO: IL MIBTEL ARRETRA, BOOM DI SCAMBI

17 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Effervescenza a Piazza Affari dove a metà mattina il MIbtel è leggermente arretrato, ma gli scambi sono esplosi: complice la giornata dedicata alle scadenze tecniche, il loro valore ha raggiunto i 2,2 miliardi di euro.

Il Mibtel ha frenato un po’ attestandosi a quota 26.962, con un guadagno dello 0,21%. Attenzione concentrata sui titoli Enel, alla vigilia della prima assemblea degli azionisti dopo l’ingresso in Borsa.

Il Mib30 invece è schizzato verso l’alto sin dalle prime battute migliorando immediatamente il proprio record.

L’indice è salito dapprima a 40.061 punti, e poi verso le 11,30 si è appena ridimensionato a quota 39.730 con un rialzo dello 0,37% e a un solo punto dal record assoluto.

Hai dimenticato la password?