BORSA MILANO: IL LISTINO RESTA CEDENTE (-0,65%)

28 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari insiste con la fase di ripiegamento. A metà seduta l’indice Mibtel cede lo 0,65% a 28.314 punti.

In ribasso Seat-Pagine Gialle (-4,72%) e Buffetti (-2,28%), mentre resta sospesa al rialzo Idra Presse, premiata per il progetto di vendere i propri prodotti via Internet.

Prese di beneficio anche per i titoli di Colaninno: Telecom (-0,79%), Tim (+0,33%), Tecnost (-2,8%), Olivetti (-2,7%).

Sul nuovo mercato Gandalf guadagna il 2,74%, ma per il resto prevalgono le vendite.

Si risveglia Enel con un +1,5%, mentre Eni restano poco mosse con +0,08%

Hai dimenticato la password?