BORSA MILANO: A UN SOFFIO DA UN NUOVO RECORD

30 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari di nuovo a un soffio dal record. Un bello scatto a metà mattinata, ed ecco il Mibtel salire a +0,41%.

Il mercato è sostenuto ancora una volta dagli assicurativi dopo il varo del provvedimento sul trattamento fiscale dei Fondi pensione. Generali (+1,99%), Alleanza (+6,26%), Ras (+3,77%), Toro (+5,17%), Sai (+3,7%) e non si arresta la corsa di Fideuram (+3,53%) e Mediolanum (+2,49%).

Sul Nuovo Mercato Tiscali è a +0,92%, Gandalf è ancora sospesa per eccesso di rialzo e segna un prezzo teorico di 215 euro (+16,3%).

Sono tornati intanto a salire Telecom (+0,98%) e Tim (+0,62%). Tra i titoli che più hanno beneficiato della febbre da Internet, in ripresa Mediaset (+1,52%), giù invece Seat-Pagine Gialle (-6,07%).

Interesse per Finmeccanica (+2,53%), al centro di diverse ipotesi di alleanza. Eni guadagna il 2,36%. Enel migliora di poco (+0,27%). Nel settore bancario si mette in luce Unicredit (+2,03%).

Hai dimenticato la password?