BORSA: GIRA IL VENTO, TORNA IL SEGNO PIU’

15 dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Gira il vento a Piazza Affari, si scaldano i motori e il Mibtel torna a puntare verso l’alto.

Dopo poco più di un’ora dall’apertura delle contrattazioni, si misura un progresso dello 0,31% a quota 26.871. Questo livello già rappresenta il nuovo record dell’anno.

Fiat traina il mercato con un apprezzamento del 2,47% a 31,50 euro. Come ormai accade a cadenze quasi fisse, sul titolo del Lingotto si stanno di nuovo concentrando rumors a proposito di alleanze internazionali in vista.

C’è comunque attesa per le decisioni che domani saranno prese dal commissario europeo all’Ambiente, signora Wallstroem, a proposito del futuro della benzina super in Italia: al suo parere sono indirettamente legati possibili nuovi incentivi per rottamare le vecchie auto non catalizzate.

Telecom +0,27%. Tim +0,76%. Olivetti +0,53%. Enel in calo dello 0,28%; Eni in recupero dell’1,83%.

Hai dimenticato la password?