BANCHE: POPOLARE MILANO, CSFB RIDUCE TARGET PRICE

22 dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Credit Suisse First Boston ha abbassato il target price di Banca Popolare di Milano da 9,4 a 7,4 euro mantenendo il rating di “Hold”.

Gli analisti hanno preso la decisione dopo la notizia dell’acquisizione del 55% di Banca di Legnano, giudicata eccessivamente onerosa dal mercato.

A Piazza Affari il titolo sta guadagnando il 6,72% a 5,24 euro dopo le flessioni dei giorni scorsi.

(Vedi Piazza Affari: Seat fa sentire la sua voce)

Hai dimenticato la password?